San Marcellino

Azione Cattolica, campo scuola all’Oasi di Maria

San Marcellino – Dal 26 al 29 dicembre i giovani dell’Azione Cattolica della parrocchia di San Marcellino hanno vissuto un’esperienza forte di spiritualità, attraverso un campo scuola vissuto in preghiera e condivisione.

È stato scelto come luogo di preghiera ‘L’oasi di Maria’ a Visciano, al santuario della Madonna del Carpinello fondato dal padre Arturo D’Onofrio, sacerdote morto in concetto di santità e perciò si prese cura degli orfanelli, accogliendoli appunto ‘nell’oasi di Maria’. I giovani, accompagnati dal parroco don Salvatore Verde e guidati dal seminarista Giampietro Petrillo, hanno percorso un cammino di spiritualità facendosi provocare dalla domanda di Gesù rivolta ai suoi discepoli: ‘e voi, chi dite che io sia?’.

A sostenerli nella preghiera c’è stata anche suor Antonella Duilio, dell’Ordo Virginum, che ha guidato il momento più intenso dei tre giorni e cioè la veglia di preghiera e rendendosi disponibile per i colloqui con i ragazzi, essendo psicoterapeuta esperta in dinamiche relazionali. Anche suor Eliana Rossi, nonostante la sua età, ha dato testimonianza di tenacia e premura materna verso tutti i ragazzi.

“Questo campo di spiritualità era veramente necessario per tutti – ha affermato don Salvatore – sia per i giovani, che per noi consacrati, dopo lo stress a cui spesso si riduce il periodo natalizio. I ragazzi li ho visti molto impegnati nella preghiera e nelle attività inerenti al tema del campo. Sono contento e ringrazio tutti coloro che con me hanno lavorato per offrire a questi giovani un’occasione di crescita. A gennaio cominceremo a programmare anche l’esperienza estiva di campo scuola, attesa da tutti con entusiasmo e gioia”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico