Caserta

Ato rifiuti, Caldoro nomina Del Gaudio commissario ad acta

Caserta – Il presidente della Regione Campania, Stefano Caldoro, ha nominato il sindaco di Caserta, Pio Del Gaudio, commissario ad acta per l’adempimento degli obblighi per il riordino della gestione dei rifiuti in 36 Comuni della provincia di Caserta.

Tra i Comuni che non hanno ancora firmato ci sono centri importanti, come San Nicola La Strada o Marcianise.

In particolare, il commissario, in questo caso Del Gaudio, provvederà entro 30 giorni dalla nomina – il decreto presidenziale 322 del 31 dicembre è stato inviato al Comune di Caserta venerdì 2 gennaio – alla sottoscrizione della convenzione per l’organizzazione forma associata della gestione dei rifiuti nell’Ambito Territoriale.

“Già lunedì – commenta il sindaco – sarò al lavoro per procedere rapidamente a quanto necessario. La questione è da tempo di interesse collettivo, urgono azioni efficaci e ispirate alla responsabilità per superare gli immobilismi e i guasti del passato, come ci chiedono tutte le comunità del territorio”. 

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico