Carinaro

Alzheimer precoce, Vanity Fair racconta la storia delle gemelle carinaresi

Carinaro – La stessa sorte di Julianne Moore, nel film “Still Alice”, ma stavolta nella realtà quotidiana, quella di Nicolina, 56enne di Carinaro, a cui, nell’estate del 2008 è stata diagnosticata una demenza cerebrale, arrivata senza cause apparenti, in una forma precoce, degenerativa e assimilabile a quell’Alzheimer per cui si ha diagnosi certa solo dopo la morte. Accanto a lei ora ci sono il marito, i figli e la sorella gemella Rosanna.

Una storia raccontata da Lavinia Farnese per “Vanity Fair” (foto di Adelaide Di Nunzio)

LEGGI L’ARTICOLO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, la commissione "Terra dei Fuochi" si riunisce con Zinzi - https://t.co/gIxdiPETqX

Gricignano, sospesa raccolta umido per il 23 giugno - https://t.co/E8rAuMfETN

Sant'Arpino, i 40 anni del Teatro Lendi: nuova stagione con Biagio Izzo, Massimo Ranieri e tanti altri - https://t.co/0y4PrbZ9hc

Napoli, Festa della Musica all'aeroporto di Capodichino - https://t.co/qz2bGF8MYV

Condividi con un amico