Napoli

“Picture of Life”, la professione del fotografo come arte e riscatto sociale

Napoli – E’ stata inaugurata dall’assessore alle Politiche Sociali della Regione Campania, Bianca Maria D’Angelo, nella mattinata di oggi, la mostra “Picture of Life”, realizzata dai ragazzi ospiti delle comunità Jonathan, Oliver e Colmena che hanno partecipato al progetto. L’inaugurazione ha visto la presenza del Direttore del Centro Giustizia Minorile di Napoli, Giuseppe Centomani.

L’esposizione della mostra fotografica rimarrà in visione, presso la sede della Giunta Regionale isola A6, fino alla metà di febbraio e rappresenta un ulteriore passo di un importante cammino di rieducazione professionale intrapreso dai giovani delle comunità Jonathan, Oliver e Colmena.

“I veri protagonisti del progetto – ha dichiarato l’assessore – sono i ragazzi che hanno firmato gli emozionanti scatti presentati nella mostra. Il laboratorio fotografico che è nato con l’obiettivo di offrire una chance di rieducazione professionale a dei giovani con un passato difficile ha consentito l’apprendimento del mestiere di fotografo che si tradurrà non solo in un riscatto sociale ma anche nella possibilità di un lavoro vero”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Trentola Ducenta, traffico "schizofrenico" al quadrivio di Via Romaniello - https://t.co/FnaFSzFk87

Sant'Arpino, vinti 1 milione di euro. Appello del sindaco: "Fa una donazione al tuo paese" - https://t.co/kUQNwW5a0l

Caserta, serata di beneficenza alla Scuola Aeronautica Militare - https://t.co/gNGdEDh3Cb

Casal di Principe, evade dai domiciliari: in carcere Mario Salzillo - https://t.co/HscYIcprKJ

Condividi con un amico