Napoli Prov.

Cercola, scoperta fabbrica di detersivi contraffatti

Cercola (Napoli) – La Guardia di finanza di Napoli ha sequestrato un ingente quantitativo di detersivi contraffatti confezionati in fustini. In particolare, militari della compagnia di Casalnuovo di Napoli hanno individuato a Cercola (Napoli), in località Caravita, una fabbrica illegale di circa 200 metri quadrati, ricavata dietro una parete mobile all’interno di uno stabile dove operava una ditta di trasporti.

Rimosso il pannello divisorio sono stati scoperti e sequestrati circa 20mila prodotti contraffatti pronti per essere immessi in consumo, oltre a macchinari per la produzione: una tramoggia, un carrello elevatore, compressori, incollatrici, imballatrici e rivettatrici.

L’attività di contraffazione assicurava quotidianamente grossi volumi di produzione di detersivi di note marche potenzialmente rischiosi per la salute dei consumatori.

Sei giovani napoletani di età compresa tra i 20 e 35 anni, ognuno con la propria mansione all’interno dell’opificio clandestino, tutti incensurati, sono stati arrestati in flagranza di reato per violazioni in materia di contraffazione marchi, sicurezza prodotti e frode in commercio.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Napoli, bomba contro la storica pizzeria Sorbillo. Il titolare: "Riapriamo presto, non mollo" - https://t.co/kYSrGg8HZf

Aversa, “Noi Aversani”: “Quello di Piazza Marconi non è progetto fantasma, Ronza chieda a Capasso” https://t.co/qNAtbBrUR4

Aversa, opposizione sigla “Il Patto del Menalino” e spera in un “sussulto” degli “sconsolati” della maggioranza https://t.co/XBHdSWJeZW

Castel Volturno, inchiesta corruzione: revocata misura cautelare per Trapanese https://t.co/xG0d776HMG

Condividi con un amico