Teverola

Natale, il Presepe Vivente della “Ungaretti”

 

 Teverola. A suon di tamburo è partita la sfilata del Presepe Vivente, organizzata dall’istituto comprensivo “Ungaretti”, per giungere, attraverso via Cavour, nella chiesa di Teverola.

Gli alunni della primaria e secondaria di primo grado, protagonisti del “Presepe Vivente,” hanno animato, in un’atmosfera suggestiva e ricostruita nei minimi particolari, il percorso della sfilata: c’era la Madonnina, magistralmente interpretata, San Giuseppe, immerso nel suo importante ruolo, gli angioletti, teneri e ingenui, la stella cometa, austera e luminosa, i Re Magi, preziosi con i loro doni, gli umili pastori, le arti, i mestieri, gli sbandieratori, infine le dame, altezzose e superbe. Qui, nel presepe di Teverola, tutti i personaggi rivestono la stessa importanza, lo stesso valore, la stessa emozione. Tutti ad onorare il Salvatore.

A incorniciare la magica atmosfera natalizia i genitori, i nonni, gli zii, gente comune riversata in strada per rivivere un pezzo di storia, col cuore dei bambini. A concludere la sfilata, in maniera brillante, ha contribuito il coro della scuola “Ungaretti” che, intonando il concerto di Natale, ha suscitato commozione nei presenti.

Il dirigente, Adele Caputo, soddisfatta della eccellente riuscita della rappresentazione, ha ringraziato e si è congratulata con i docenti, il personale Ata, i genitori, ma soprattutto con gli alunni, chiedendo loro di continuare a credere nelle loro grandi potenzialità, in quanto futuro della comunità teverolese.

 

 

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico