Teverola

Avis, raccolta sangue il 14 dicembre nell’aula consiliare

 Teverola. Domenica 14 dicembre, dalle ore 8 alle 13 si celebrerà, nella sala consiliare del Comune di Teverola, la “Giornata della donazione di sangue”.

L’iniziativa è promossa dalgruppo“Avis Teverola 2008” in sinergia con l’Avis di Caserta.Alla giornata saranno presenti i medici volontari che effettueranno uno screening cardiologico al donatore totalmente gratuito. “L’Avis ha a cuore il tuo cuore!” è lo slogan che gli organizzatori hanno voluto adottare per l’occasione considerato la straordinarietà dell’evento dedicato anche alla prevenzione cardiovascolare.

“Donare il sangue è un gesto di civiltà, di consapevolezza e di solidarietà -sottolinea Salvatore Laudadio -che può salvare una vita e proprio per questo motivo che organizziamo periodicamente le giornate dedicate alla donazione del sangue alle quali tutti siamo invitati a partecipare”.

“Perché salvi una vita, – aggiunge Luigi Tallone – donare il sangue salva una vita, anzi tre. Da ogni sacca di sangue intero donata possono essere prodotte fino a tre sacche mediante separazione degli emocomponenti: concentrati eritrocitari, concentrati piastrinici, plasma liquido. Quindi domenica dona il sangue e vieni a digiuno, la colazione la offriamo noi”.

Si ricorda che per poter donare sangue bisogna essere maggiorenni (e non avere più di 65 anni) e godere di buona salute: è doveroso autoescludersi per chi abbia nella storia personale casi di assunzione di droghe, alcolismo, epatite o ittero, malattie veneree, sifilide, Aids, epatite, rapporti sessuali ad alto rischio di trasmissione di malattie infettive (occasionali o promiscui) o comunque con persone a rischio.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Parete, scontro tra auto in Via Amendola: due feriti. M5S interroga il sindaco su sicurezza stradale - https://t.co/SJdyYr3p4J

Gricignano, due africane tentano di "beffare" altri utenti alle Poste: scoperte, gridano al "razzismo" - https://t.co/YdOXwKsTpe

Viaggia senza biglietto e prende a pugni in faccia il capotreno: senegalese arrestato nel Casertano - https://t.co/LZ1ZQriibr

Teverola, "Festa di Sant'Antuono" tra fede e folclore - https://t.co/71qZqD8cYX

Condividi con un amico