San Marcellino

Sversamenti abusivi, Luca Abete fa tappa a San Marcellino

 San Marcellino. Luca Abete e la troupe di Striscia la Notizia arrivano a San Marcellino dove procedono senza sosta gli sversamenti illegali di rifiuti pericolosi e tossici alla periferiadella cittadina.

Da quando l’isola ecologica chiusa due anni fa, dopo un incendio, non è più fruibile per i cittadini di San Marcellino, si sono moltiplicati i depositi abusivi nelle strade periferiche.

Per questo il presidente del sito “Terra Nostrum -Trentola Ducenta”, Biagio D’Alessandro, con Abete e l’associazione “Vogliamo una San Marcellino migliore e pulita” hanno allertato il tg satirico di Canale 5.

La perlustrazione ha toccato via Ugo Foscolo, ma anche la linea di confine con i comuni di Casapenna (dove è iniziata la bonifica da parte della Provincia) e Trentola Ducenta. In questa zona un anno fa vennero arrestati due uomini di San Cipriano d’Aversa e Frignano che sversavano rifiuti di una macelleria dietro al cimitero di Trentola Ducenta.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico