Orta di Atella

Natale, festa alla scuola “Ferrara”

 Orta di Atella. Circa 500 persone sabato sera hanno letteralmente preso d’assalto la palestra della scuola elementare “Ferrara” per lo scambio di auguri promosso dal Comitato dei Genitori delle Scuole Elementari in collaborazione e col patrocinio dell’amministrazione comunale e dell’assessorato alla Cultura.

Una serata intrattenuta dall’equipe di animazione della Prince Jay Dee Animation e che ha visto momenti particolarmente significativa con le esibizioni dei tanti bambini presenti che partecipano ai diversi progetti organizzati dal Comitato Genitori nelle ore extra scolastiche.

“Voglio ringraziare – afferma Giovanni Esposito, presidente del Comitato – i tanti uomini ma soprattutto le tante donne e mamme che mi affiancano in questa che è diventata una bella realtà ortese, ossia il Comitato. Il loro supporto fisico e soprattutto morale ha fatto sì che dopo circa due anni dalla nascita del suddetto, oggi sia divenuto luogo di confronto, di scambio di idee ed integrazione sociale. Dimostrazione lo è stata sabato sera quando dalle ore 18 centinaia di persone si sono recate in palestra per poter trascorrere insieme il tradizionale scambio di auguri e trascorrere qualche ora in allegria. E ‘doveroso da parte del Comitato tutto un sentito ringraziamento all’Amministrazione Comunale guidata dal sindaco Angelo Brancaccio, per aver riposto fiducia in noi appoggiando ogni nostra iniziativa volta soprattutto al sociale. E ringraziamo inoltre i tanti genitori presenti, cittadini ortesi, i quali hanno in pieno sposato questo progetto che ha come unico obiettivo contribuire seppure in minima parte a dare riferimenti positivi a quelli che sono il nostro futuro, ossia i nostri bambini”.

Tanti i momenti memorabili della serata che è cominciata con una toccante esibizione dei bambini diversamente abili del Progetto “Quando i bambini fanno oh…” e poi seguita da una performance dei piccoli del plesso Ferrara, entrambe le esibizioni coordinate dal maestro di danza Domenico Mele, il quale da tempo collabora ai diversi progetti educativo-sociali promossi dalle diverse associazioni del territorio. Tante ancora le iniziative in programma a partire dalla classica Happyfania che si svolgerà il 5 e 6 dicembre e tanti altri ancora momenti che la comunità ortese intende vivere insieme.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico