Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Jabil, De Angelis: “Non si spengano i riflettori sulla vertenza”

Antonio De AngelisMarcianise. “La riduzione del 50% delle integrazioni salariali derivanti dagli accordi di contrattazione di secondo livello e scaturita dal referendum dei lavoratori Jabil ne attesta ancora una volta l’assoluta maturità e l’ammirevole disponibilità a trovare soluzioni per il mantenimento dell’occupazione”.

Ad affermarlo il sindaco di Marcianise, Antonio De Angelis, in merito alla vertenza Jabil. “La sinergia instaurata con le maestranze e con i sindacati, le numerose iniziative che insieme abbiamo promosso, anche con il coordinamento dei primi cittadini, ci hanno consentito di mantenere alta l’attenzione sulla vertenza”, prosegue il primo cittadino, per il quale, però, “è importante che si continui lungo questa direttrice e che non si spengano i riflettori sulla vicenda, affinché quello che oggi rappresenta un primo risultato, ottenuto soprattutto grazie al sacrificio dei lavoratori, possa essere il punto di inizio del rilancio della Jabil e del comparto produttivo marcianisano e casertano”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico