Lusciano

“Lo sport: un’opportunità per tutti”, convegno al Palazzo Ducale

 Lusciano. Nella splendida cornice del Palazzo Ducale di Lusciano, venerdì 28 novembre, si è tenuto il convegno “Lo Sport: un’opportunità per tutti”, organizzato dal presidente dell’Associazione sportiva dilettantistica Lusciano Calcio, Giuseppe Mariniello.

L’evento, patrocinato dalla Provincia di Caserta e dal Comune di Lusciano, ha avuto un grande successo ed ha visto una larga partecipazione giovani e meno giovani, al di là di ogni più rosea aspettativa. Nel corso dell’incontro, moderato dal giornalista Emilio Di Ciccio, si sono susseguiti interessanti interventi sia da parte di medici, sia da parte di componenti di Federazioni sportive come Michele Celiento, presidente della Federazione Medico Sportiva di Napoli, Giovanni Beatrice, delegato provinciale della Federazione Italiana Gioco Calcio, Carlo Tizzano, componente della Federazione Italiana Canottaggio.

Al centro del dibattito è stata posta l’importanza della pratica sportiva, vista come strumento di benessere integrale della persona, sia sotto il profilo fisico, che psicologico e sociale; pertanto, meritevole di tutela pubblica, come sottolineato anche dal presidente della Provincia di Caserta, Domenico Zinzi. Nel corso della serata, sono stati premiati alcuni atleti locali, che si sono distinti in diverse discipline sportive, sia a livello nazionale che internazionale.

Insomma, un’occasione di incontro con tanti campioni, sia di oggi che del passato. In una realtà come quella di Lusciano, giustamente orgogliosa, perché, a differenza di altre parti di Italia, da queste parti si va controtendenza dal punto demografico ed anagrafico: c’è una popolazione giovanile che sopravanza di gran lunga quella anziana. E quella dello Sport diventa un’esigenza viva e pulsante, che Mariniello, tra l’altro assessore provinciale alle Attività produttive, ha saputo e voluto cogliere tramite quest’iniziativa.

“Questo convegno – ha sottolineato . rappresenta solo un primo passo per altre importanti iniziative in programma sul tema”. Esigenza che merita una continua riflessione anche da parte delle diverse Amministrazioni pubbliche.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico