Italia

Giallo nel varesotto: scomparsa hostess 28enne dopo litigio con madre

 Varese. È sparita nel nulla una giovane hostess di Oggiona Santo Stefano, in provincia di Varese, scomparsa da oltre 4 giorni.

La ragazza, 28 anni, aveva avuto un litigio con la madre ed era uscita di casa lo scorso lunedì, dopo aver spento il proprio cellulare.

L’auto della donna, Valentina Scampini,è stata rinvenuta nei pressi del municipio di Oggiona, in via Bonacalza, ma di lei nessuna traccia.

Con il passare delle ore aumenta la preoccupazione della famiglia e la possibilità che alla giovane sia accaduto qualcosa di brutto diventa sempre più credibile.

Definita come una persona gioiosa, felice e senza problemi dagli amici che hanno scritto un appello su Facebook. “Lei si chiama Valentina Scampini, ha 28 anni e vive ad Oggiona Santo Stefano, in provincia di Varese. Lunedì sera è uscita di casa e non è più tornata. La sua auto è stata trovata poco lontano dal municipio di Oggiona, in una piazzola che sorge a ridosso dei boschi. Il suo cellulare non dà segni di vita dal momento della scomparsa. Vi chiedo di condividere la sua foto tra i vostri contatti e se qualcuno avesse notizie contatti il maresciallo Milone allo 0331/20 05 92″, recita il messaggio di speranza.

Le ricerche sono state avviate lo scorso mercoledì e oltre alla protezione civile, si sarebbero mobilitati molti volontari della cittadina. Le indagini sono coordinate dal pm Raffaella Zappatini. Gli inquirenti stanno analizzando i tabulati telefonici della giovane alla ricerca di indizi.

Al momento della scomparsa Valentina indossava un paio di jeans e un giubbotto verde.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico