Italia

Genova, studenti spacciano durante lezioni: 20 arresti

 Genova. L’operazione “Diga” coordinata dalla Procura di Genova ha condotto al fermo di giovanissimi che nel genovese spacciavano droga negli istituti scolastici, anche durante lo svolgimento delle lezioni.

Venti i ragazzi arrestati, tra cui 7 albanesi, 9 magrebini, un romeno, un sudamericano e due italiani. Sono finiti in manette i trafficanti e piccoli spacciatori che coprivano il territorio compreso tra Genova, Chiavari e Alessandria.

Il fratello di uno degli arrestati, detenuto in un carcere francese, faceva da tramite con i grossisti, rivenditori di sostanze stupefacenti, assicurando ai giovani l’ottenimento della droga, spacciata poi nelle scuole che gli stessi frequentavano.

L’indagine, avviata nel maggio 2013, ha condotto al sequestro di 8 chili di droga tra eroina, cocaina, marijuana e hashish.

Un episodio simile era accaduto agli inizi di ottobre, ad Imperia, dove tre ragazzini di 14 e 15 anni sono stati denunciati per spaccio in scuole medie e superiori. I giovani erano riforniti da uno straniero.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico