Home

James Bond sotto attacco: gli hacker Sony rubano le riprese

 L’arrivo per l’ultimo capitolo della saga di James Bond è atteso per l’ottobre 2015, ma le prime indiscrezioni e le primissime immagini di uno dei ritorni più attesi al cinema, pare siano già in rete.

Sì, perché anche la produzione di “Spectre” è stata attaccata dagli hacker che nel novembre scorso hanno preso d’assalto i sistemi della Sony Pictures. A rivelarlo sono stati infatti i produttori della pellicola che hanno postato un comunicato stampa sul sito del film.

Da quanto si apprende, pare che la speranza per i produttori sia quella di non veder già pubblicata l’intera scheggiatura. Una sorpresa tra le tante? Una sexy lady, cattivissima e lesbica. Un elemento di novità assoluta che potrebbe sconvolgere gli schemi a cui il pubblico era abituato. La produzione, però, nel comunicato diramato, ha smentito le voci secondo cui il cyberattacco abbia fatto sospendere la realizzazione del film. Le riprese sono da poco iniziate e si girerà anche a Roma.

Settimana scorsa è stato presentato il cast stellare di “Spectre” che vede Daniel Craig sempre nei panni di 007 e come Bond-girl Monica Belluci, oltre ad altre star, fra cui Ralph Fiennes e Christoph Waltz. Che sarà proprio l’italiana Bellucci ad essere la protagonista lesbo di questo episodio?

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico