Home

Chris Martin e Bruce Springsteen sul palco con gli U2

 Hanno sostituito al meglio un componente importante della band, tra le più importanti degli anni ’90, gli U2.

Con gli irlandesiè salito sul palco Chris Martin, leader dei Coldplay. Per il gran finale li ha raggiunti anche Bruce Springsteen. I due artisti hanno partecipato alla serata speciale a Times Square, organizzata nel centro di New York. L’occasione è stata offerta dal primo “World Aids Day”.

All’esibizione era assente Bono per il pesante infortunio al braccio con conseguenti operazioni chirurgiche. Il posto vacante è stato così colmato dagli altri due artisti che hanno “attutito” al meglio quella importante e considerevole mancanza. La serata era promossa dalla Red, organizzazione dello stesso Bono che ha presenziato solo in video. Sul palco sono rimasti gli “U2 minus 1”.

Anche se quel minus è stato rimpiazzato alla grande. Chris Martin ha cantato “Beautiful Day” (con qualche difficoltà a dire il vero) e “With Or Without You”, mentre Springsteen si è unito al gruppo per il finale con “Where The Streets Have No Name” e “I Still Haven’t Found What I’m Looking For”. Alla serata hanno partecipato anche Carrie Underwood, che è stata accompagnata alla chitarra da The Edge, e Kanye West.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico