Italia

Auto in sosta selvaggia impediscono transito ambulanza: muore 50enne colpito da infarto

Napoli – Le urla di una donna che disperata chiede aiuto nell’intento di poter salvare la vita dell’uomo che le è stato al fianco per anni, sono state immortalate nel video ripreso da un testimone che ha assistito alla vicenda, accaduta nel napoletano dove, la non curanza delle regole ha contribuito a condurre alla morte un 50enne, colpito da infarto.

L’uomo avrebbe accusato un malore, durante la notte, mentre era nella sua abitazione. Immediata la telefonata al 118 e a quell’ambulanza che distava solo 2 minuti dal paziente, eppure i sanitari lo hanno raggiunto solo dopo 9 minuti perchè bloccati dalle auto parcheggiate in sosta vietata, che impedivano il transito.

Esplosa la polemica, accompagnata dalla rabbia per l’indifferenza della popolazione che avrebbe favorito la morte del 50enne.

Il video del testimone, ripreso con un telefonino e diffuso sul web, mostrerebbe il momento in cui la moglie della vittima, alla ricerca dei proprietari delle vetture, busserebbe a citofoni e portoni senza ottenere risposta, implorando di spostare quelle auto che impediscono il passaggio.

I sanitari non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. Rimane in dubbio se i soccorsi, senza impedimenti, avrebbero potuto salvargli la vita.

Non sarebbe la prima volta che nel capoluogo campano come in altre città italiane, le auto vengano parcheggiate selvaggiamente impedendo il transito dei mezzi di soccorso. 

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico