Gricignano

Forum Giovani, dibattito aperto sulle modalità di elezione

 Gricignano. Si è svolto nella serata di giovedì 4 dicembre l’incontro tra l’assessore alla Politiche giovanili, Errico Della Gatta, ed i ragazzi del Comitato per l’attivazione del Forum dei Giovani.

Presenti Francesco Paolo Barbato e i soci dell’associazione “Arcadia”, Andrea Nicola Ciardulli, Antonio Fiorillo, Giuseppe Della Gatta, Domenico Buonincontie Giacomo di Ronza, il consigliere di opposizione Vittorio Lettieri ed una dozzina di ragazzi provenienti dalla società civile e dal mondo dell’associazionismo.

In occasione dell’ultima riunione del comitato, tenutasi più di un anno fa, i membri promotori firmarono per l’attuazione di un Forum con un’assemblea plenaria mista, ovvero formata da una quota elettiva del 60% ed una di diritto proveniente dal mondo delle associazioni locali e delle università che forma il 40%.

Una scelta, questa, firmata dal comitato perché attuata nella maggior parte delle città italiane e che permette, oltre alla quota elettiva votata dai ragazzi, anche la partecipazione delle associazioni e di altre realtà locali.

Durante l’incontro il consigliere Lettieri e Di Ronza, quest’ultimo sottoscrivente dello stesso regolamento misto, si sono battuti affinché il forum fosse completamente elettivo senza la partecipazione dei rappresentanti di associazioni e facoltà universitarie.Gli altri componenti del comitato, così come stabilito lo scorso anno, hanno presentato all’assessore Della Gatta il regolamento misto.

Intanto, verso la fine dell’incontro uno spiraglio di intesa e di dialogo si è aperto tra le parti che hanno proposto di provare a modificare il regolamento per integrare le associazioni nell’assemblea plenaria.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico