Gricignano

Fibra ottica, Di Luise chiede ripristino manto stradale: “Rischio infortuni”

 

 Gricignano. “L’amministrazione intervenga subito prima che qualcuno possa accidentalmente farsi male”. E’ l’appello che il consigliere di opposizione Gianluca Di Luise rivolge al sindaco Moretti attraverso un’interrogazione …

…in cui chiede il ripristino totale del manto d’asfalto lungo diverse strade del territorio di recente interessate dagli scavi per la realizzazione della rete in fibra ottica.

“Questi lavori, ancora in corso d’opera, – spiega Di Luise – stanno determinando notevoli disagi sia al traffico cittadino che alla popolazione in quanto interessano tutte le strade cittadine. In particolare, è ampiamente visibile che la mini trincea effettuata per la posa della rete a banda larga viene chiusa e sigillata con un impasto colorato a tenuta che in condizioni normali dovrebbe durare per svariati giorni, dopodiché si dovrebbe intervenire con un ripristino totale dello scavo largo quasi 50 centimetri col manto bituminoso (tappetino o asfalto)”.

E invece, sottolinea l’esponente di ‘Gricignano in Movimento’,“quest’ultima fase lavorativa non è ancora avvenuta per la quasi totalità dei lavori eseguiti lungo le strade di Gricignano e ciò ha comportato, anche a causa delle avverse condizioni metereologiche, il deterioramento del materiale colorato che usano per il riempimento della trincea scavata, la fuoriuscita dello stesso dallo scavo, e il pericolo di caduta da parte dei pedoni, ciclisti e motociclisti, visto che la trincea è larga appena 10 centimetri”.

Da qui la richiesta, da parte del consigliere, indirizzata al sindaco e all’ufficio tecnico comunale, affinché si possano compiere tutti gli atti dovuti “al fine di evitare l’eventualità che qualche persona, accidentalmente, possa subire danni fisici” e “di preservare lo stato manutentivo delle strade cittadine, considerato che gli scavi vengono compiuti dalla società incaricata”.

“E’ pur vero – sostiene Di Luise – che i lavori non sono stati commissionati dal Comune ma è anche vero che le strade sono comunali e quindi è importante sorvegliare affinché il ripristino avvenga a regola d’arte e nel rispetto del principio anche della responsabilità condivisa e solidale”.

 

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico