Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

San Cipriano, sequestrati 30 chili di botti illegali

San Cipriano d’Aversa – Nell’ambito di un servizio di controllo del territorio, i carabinieri della stazione di Casal di Principe hanno deferito, in stato di libertà, per commercio e omessa denuncia di materie esplodenti un cinquantottenne di San Cipriano, trovato in possesso, a seguito di perquisizione locale, di circa 30 chili di artifizi pirotecnici illegali.

Il materiale è stato sequestrato e verrà prelevato dai carabinieri artificieri del reparto operativo–nucleo investigativo di Caserta, che provvederanno alla relativa distruzione.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico