Caserta Prov.

Real Casapesenna, Piccolo: “Risultati importanti”

Casapesenna – “Il nostro progetto sportivo sta ottenendo risultati importanti a Casapesenna che vanno al di là dei risultati sportivi ma che mirano soprattutto a far crescere i nostri ragazzi”.

Esprime così tutto il suo entusiasmo il presidente dell’Asd Real F.C. Casapesenna, Alfonso Piccolo, la nuova scuola calcio nata quest’anno e patrocinata dall’amministrazione De Rosa. E’ di questi giorni infatti la notizia riguardante l’ufficializzazione della collaborazione con il Gudja United, società calcistica professionistica di Malta, la quale ha deciso di affidarsi all’Asd di Casapesenna per organizzare stage con l’ausilio di società professionistiche italiane, al fine visionare giovani talenti da tesserare per l’ambiziosa società maltese.

“E’ un grande onore – fa sapere il presidente Piccolo – nonché uno stimolo a fare sempre meglio, sapere che quest’importante società estera abbia deciso di affidarsi esclusivamente a noi per la ricerca dei campioni del futuro su tutta la regione Campania”. E’ già stato fissato per il 6 gennaio 2015 il primo stage dedicato ai nati nel 1998 – 1999 che si terrà presso il centro sportivo di Casapesenna. Punta decisamente a far parlare di se questa nuova realtà calcistica di Casapesenna che per la prima volta parteciperà anche, a livello giovanile, al campionato regionale under 17 dando la possibilità a numerosi ragazzi di confrontarsi con i propri coetanei e crescere sia a livello calcistico che umano.

Il presidente Piccolo, a tal proposito, ha sottolineato: “Ci tengo a ringraziare gli oltre 100 tesserati e gli allenatori, i quali con ottime prestazioni contro società storiche campane stanno ripagando lo sforzo e l’impegno profuso al fine di realizzare un progetto che abbia un presente ma soprattutto un futuro a Casapesenna”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Villa Literno, rubavano energia elettrica da 8 anni: denunciati madre e figlio - https://t.co/1kRJJRzLxP

Giornaliste minacciate e senza scorta: ma Alessandra Tommasino e Tina Cioffo non mollano - https://t.co/pk95zjH7j7

A Napoli studenti in versione "La Casa di Carta" per protestare contro aumento tasse - https://t.co/2Tykepd91V

Aversa, perde il controllo dell'auto e si ribalta all'ingresso del Parco Pozzi - https://t.co/cJt19BEilh

Condividi con un amico