Caserta Prov.

Marcello Colasurdo alla “tombola cantata”

Carinaro  –  Il primo dell’anno all’insegna della solidarietà. Il re della Tammurriata, Marcello Colasurdo, anche quest’anno, sarà l’artefice dell’iniziativa di solidarietà promossa dall’associazione “Carinaro Attiva”, nell’ambito del “Natale a Carinaro”, che il Comune ha organizzato per le festività natalizie, con il contributo della Camera di Commercio.

L’appuntamento è per tutti gli appassionati della Tombola alle ore 19.30 nella sala parrocchiale della Chiesa di Sant’Eufemia, in piazza Trieste. Colasurdo, che tirerà i numeri della tombola alla sua maniera, accompagnerà la performance con canzoni  della tradizione insieme alla sua paranza.

“Il ricavato della serata  – spiega Bruno Lamberti, presidente dell’associazione “Carinaro Attiva” – sarà devoluto per un progetto di solidarietà per i bambini bisognosi che frequentano le scuole locali, come già facciamo da alcuni anni. Sono previsti numerosi premi ma, soprattutto, sarà una serata in cui il divertimento è assicurato. E’ il nostro modo di aprire l’anno, all’insegna della musica e della solidarietà, che è anche il preludio alla “Festa della Tammorra” che per il 2015 raggiunge il traguardo dei dieci anni”.

Per martedì 6 gennaio, intanto,  è prevista anche la seconda iniziativa dell’associazione Carinaro Attiva con lo spettacolo  “La Luminosa Stella”. Viaggio Natalizio  nella religiosità popolare del gruppo “Terra di Suoni”. L’appuntamento per gli appassionati è nella Chiesa di S. Eufemia di Carinaro alle ore 19,30.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico