Santa Maria C. V. - San Tammaro

Edilizia scolastica, la Provincia finanzia i lavori al Liceo “Nevio”

Santa Maria CV – La Giunta Provinciale ha approvato l’impegno di spesa, pari a circa 9mila euro, per il progetto di manutenzione straordinaria del Liceo Classico ‘Cneo Nevio’ di Santa Maria Capua Vetere. Tale importo si aggiunge ad ulteriori somme derivanti da economie e residui, pertanto i lavori complessivi di cui sarà oggetto il Liceo ‘Nevio’ saranno ammontanti a circa 43mila euro. La storica sede dell’Istituto è stata dichiarata inagibile a seguito del distacco di parti di intonaco dalle voltine dell’ultimo solaio causate dalle abbondanti infiltrazioni d’acqua provenienti dalla copertura.

Tale La Giunta Provinciale, attraverso la delibera di stamani, ha affidato i lavori alla ditta già affidataria di altri interventi di manutenzione in corso presso il Liceo. Proprio durante gli stessi si sono verificati i distacchi di intonaco. La ditta, impegnata sul posto per i lavori principali, eseguirà, quindi, anche i lavori complementari agli stessi patti. Nelle more degli interventi è stata poi trovata una soluzione che eliminerà il disagio dei doppi turni degli studenti.

Con determinazione del Settore Edilizia della Provincia di Caserta, infatti, è stato assunto anche l’impegno di spesa e disposta l’indizione di una gara d’appalto per i lavori urgenti di manutenzione straordinaria di ripristino funzionalità del manto dell’Itg ‘Nervi’ di Santa Maria Capua Vetere.

A causa del deterioramento del manto impermeabile dell’Istituto al momento l’intero primo piano è inutilizzato per le estese infiltrazioni delle acque meteoriche provenienti dal solaio di copertura.

La nuova impermeabilizzazione del manto consentirà di rendere nuovamente agibili le aule che potranno così ospitare gli studenti del Liceo Classico ‘Nevio’ di Santa Maria Capua Vetere.

Successivamente il primo piano del ‘Nervi’ sarà adibito a sede del Liceo Artistico di Santa Maria Capua Vetere, attualmente allocato in locali in fitto. In questo modo l’intervento, per la realizzazione del quale è stata impegnata una somma pari ad oltre 53mila euro, sarà finanziato con la riduzione delle spese altrimenti sostenute con la locazione dell’Artistico.

“E l’ulteriore dimostrazione – ha dichiarato il presidente della Provincia di Caserta, Domenico Zinzi – della concretezza nelle attività e della capacità risolutiva di questa Amministrazione. La celerità ha caratterizzato l’intera attività posta in essere per il Liceo Classico di Santa Maria, dalle operazioni per liberare l’immobile subito dopo il distacco dell’intonaco, fino ad oggi con l’affidamento dei lavori. Il percorso da noi tracciato consente non solo di risolvere il problema relativo all’inagibilità del ‘Nevio’, ma anche di recuperare un’ala dell’Itg ‘Nervi’ e di eliminare il fitto passivo attualmente versato per il Liceo Artistico. Rimuoviamo i disagi e nel contempo risparmiamo”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico