Caserta Prov.

Casapesenna, concerto di Natale in chiesa

Casapesenna – Bagno di folla per la presentazione del Presepe Vivente e del concerto di Natale. I due eventi, inseriti nel cartellone di “Accendiamo il Natale”, hanno fatto registrare un numero altissimo di presenze. In tanti hanno voluto vivere le emozioni fatte di musica e di immagini in un’atmosfera davvero suggestiva. Erano ormai troppi anni che Casapesenna non accendeva il suo Natale e non regalava ai suoi cittadini i suoni e i colori della festa più celebrata nel mondo.

“Sono davvero contento – afferma il sindaco De Rosa – di aver donato ai miei concittadini un Natale speciale. Basti pensare che ormai erano circa diciotto anni che a Casapesenna non si realizzava più il presepe vivente. Rimettere in scena la Natività e constatare che più di quattromila persone hanno affollato il palazzo Baronale, di via Petrillo, per assistere alla magica e sacra rievocazione della nascita di Gesù Bambino, mi riempie di gioia”.

“Ovviamente – spiega il sindaco – dietro questo evento c’è un lavoro sinergico fatto di collaborazioni e patrocini, partendo dall’Amministrazione alla parrocchia di Santa Croce, ma soprattutto grazie al contributo di tutte le associazioni e dei singoli cittadini che hanno lavorato per un obiettivo comune”.

“Di non minore impatto – sottolinea Marcello De Rosa – è stato il Concerto Natalizio eseguito dall’Associazione musicale Gradus ad Parnassum, che ha visto la partecipazione di circa mille persone. Il nostro calendario è ancora ricco di eventi, il Presepe vivente sarà rappresentato ancora per quattro giorni, mentre per l’Epifania sono programmate due iniziative, la consueta Befana in piazza per i più piccini e una tombolata di beneficenza”.

“Ritengo – conclude De Rosa – che le luci che hanno acceso il nostro Natale siano un chiaro segno, della nuova luce che illumina Casapesenna”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico