Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Furto di energia elettrica, arrestato 56enne

 Casal di Principe. In via Mario Riva, i carabinieri della stazione di Vairano Scalo hanno arrestato, per concorso in furto di energia elettrica con l’aggravante della violenza sulle cose,R.C., 56 anni, residente a Sesto Campano (Isernia), di fatto domiciliato a Casal di Principe, …

… in esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare con sottoposizione agli arresti domiciliari emessa dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere. Nel medesimo contesto sono state denunciate, in stato di libertà, 23 persone tutte sottoposte alle indagini per gli stessi delitti.

Il provvedimento restrittivo è scaturito al termine di una complessa indagine, condotta da giugno 2012 a dicembre 2013, dai carabinieri della compagnia di Capua anche attraverso l’ausilio diattività tecniche, che ha permesso di raccogliere inconfutabili elementi colpevolezza carico dell’arrestato che, dietro il corrispettivo di una somma di denaro (variabile in relazione al tipo di intervento da eseguire), in diversi comuni delle province di Caserta e Napoli, sia presso esercizi commerciali che abitazioni private, effettuava la manomissione dei contatori di corrente elettrica attraverso l’apposizione di magneti o l’alterazione dei circuiti.

Nel corso dell’attività investigativa, inoltre, sono state arrestate, in flagranza di reato, 35 persone,11 denunciate in stato di libertà. Il furto di energia elettrica ai danni dell’Enel è stato quantificato in oltre 500mila euro.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico