Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Casapesenna, al via bonifica discarica Variante: esulta Legambiente

 Casapesenna. “Sembra proprio che sia arrivato il giorno in cui si inizia a dire la parola fine alla discarica sulla Variante di Casapesenna”.

Così il presidente di Legambiente, Nicola Diana, che spiega: “Abbiamo saputo direttamente dal prefetto Cafagna la notizia dell’inizio dei lavori di bonifica, fissato per mercoledì prossimo 3 dicembre. Adesso possiamo veramente dire che i cittadini di Casapesenna, dopo una lunghissima battaglia, hanno vinto. Finalmente ci sentiamo gratificati di anni e anni di battaglie, segnalazioni, esposti e mobilitazioni contro l’indifferenza degli Enti preposti, l’incredibile inciviltà di alcuni cittadini e l’illegalità di chi sversava a nero rifiuti speciali di natura industriale e commerciale”.

“Un grande grazie al Prefetto Cafagna – sottolinea Diana – che, raccogliendo il nostro ultimo grido di dolore del 1 agosto scorso, ha indetto la Conferenza di Servizi che di fatto ha sbloccato la situazione di incartamento istituzionale che aveva fermato per una decina d’anni i lavori di bonifica. Un ringraziamento anche alla Provincia di Caserta che si è fatta carico dell’onere economico ed amministrativo ed operativodei lavori di bonifica (attraverso la sua società in house Gisec Spa), anche nelle more di una definizione giuridica delle responsabilità condivise con i Comuni di San Cipriano e Casapesenna”.

“Non resta che invitare tutti i cittadini – conclude – ad intervenire mercoledì mattina perché sarà un giorno importante per Casapesenna”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Ospedale Aversa, la dirigente Maffeo: “In un anno e tre mesi è stato fatto un lavoro enorme” https://t.co/lfeEOZwxuh

Aversa, bufera sul bando Puc: insorge associazione nazionale urbanisti https://t.co/xsU4TiX6LY

Aversa, investita e uccisa. Il parroco al pirata della strada: “Costituisciti” https://t.co/9dpxKRSYBM

Aversa, edificio a rischio: sindaco indagato. De Cristofaro: “Sono tranquillo, già mi ero attivato per risolvere” https://t.co/CBCMs8N6sY

Condividi con un amico