Carinaro

Question Time, Barbato: “Che flop!”

 

 Carinaro. E’ andata “deserta” la prima seduta del Question Time a Carinaro. Nell’aula consiliare, martedì scorso, c’erano solo un paio di persone per assistere all’assemblea che vede il sindaco, assessori e consiglieri rispondere alle interrogazioni delle opposizioni.

Come riferisce il capogruppo della minoranza, Giuseppe Barbato: “Il fatto strano – spiega – è che mancavano pure il sindaco, gli assessori e addirittura il presidente del Consiglio comunale che aveva invitato la cittadinanza attraverso un manifesto murale”.

“Si tratta di una grave avvisaglia – continua Barbato – per questa maggioranza disomogenea. Dopo il fallimento del servizio navetta, lo stravolgimento della commemorazione dei caduti per la mancata celebrazione della messa, la poca accortezza al traffico veicolare che sta letteralmente mandando, in questo ultimo periodo, in tilt il nostro bel paesello, le rivalse con alcuni dipendenti comunali, l’amministrazione comunale di Carinaro aggiunge un altro insuccesso ad appena sei mesi dal suo insediamento”.

Molti cittadini sono delusi secondo Barbato: “Tanti – incalza il capogruppo – esprimono disappunto sull’operato ma singolarmente solerte nell’agevolare parenti e familiari di assessori e consiglieri con premi di ore di integrazione e addirittura di assunzione spurie”.

“Questa minoranza – avverte Barbato – è e resta sempre vigilie e sta procedendo per vie istituzionali a tutte le sconsideratezze finora compiute. Ne daremo certamente notizia nei prossimi giorni”.

 

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico