Carinaro

Natale solidale: 600 donazioni per le famiglie indigenti

 Carinaro. Sono circa 500 i pacchi natalizi che il Comune sta distribuendo tra le famiglie indigenti.

Un’iniziativa importante che ha visto l’attiva partecipazione delle aziende, residenti sul territorio. Una raccolta di generi alimentari e non solo che sono stati prontamente distribuiti tra le famiglie in difficoltà. Un gesto importante, dunque, che ha visto partecipi: il gruppo Conad, Marian , D’Alterio, Eurospin, Fratelli Esposito, Dona con amore, Indesit.

“Noi, in quanto amministrazione, siamo davvero felici e orgogliosi di avere sul nostro territorio aziende, attività commerciali e gruppi industriali che hanno messo un mano sul cuore e hanno contribuito con noi per rendere, per quanto possibile, il Natale più semplice, per chi vive un periodo difficoltà” dichiara l’amministrazione comunale.

“Abbiamo fatto in modo che fossero raggiunti tutti i cittadini che sentono il peso di questa schiacciante crisi” dicono ancora gli amministratori, sottolineando come parte delle donazioni siano state distribuiti anche presso gli istituti gestiti dalla Congregazione delle Suore Francescane del Sacro Cuore, quali la casa di famiglia e la casa di riposo per anziani. Una donazione importante delle imprese che lavorano sul territorio che fa squadra con la solidarietà messa in campo dal Comune, che ha provveduto all’elargizione di altri 96 pacchi contenenti generi alimentati. “Sono contenta e felice – ha detto il sindaco, Annamaria Dell’Aprovitola – di essere alla guida di una popolazione che vive nell’amore fraterno, che non volta mai lo sguardo dalla parte opposta in momenti di difficoltà. Un piccolo gesto che potrà però rendere il Natale più felice”.

Un aiuto che diventerà costante dal prossimo gennaio, momento in cui sarà istituito un banco alimentare che periodicamente aiuterà, concretamente, i nuclei familiari meno agiati.

 

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico