Napoli Prov.

Botti illegali, sequestrate bombe carta a forma di babà nel Napoletano

 Napoli. I carabinieri della stazione di Mugnano di Napoli hanno arrestato un 61enne responsabile di detenzione illegale di materiale esplodente.

Perquisendo la casa dell’uomo, già noto alle forze dell’ordine, i militari hanno trovato tre quintali di botti e fuochi di quarta e quinta categoria.

Sul posto sono stati fatti intervenire gli artificieri antisabotaggio del comando provinciale di Napoli che hanno provveduto alla catalogazione e al trasporto in sicurezza del materiale pericoloso, nel quale spiccano bombe carta di fabbricazione artigianale a forma di uno dei dolci tipici napoletani: il babà.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico