Trentola Ducenta

Rapinano una donna e si schiantano contro auto durante la fuga

 Trentola Ducenta. Dopo aver rapinato una donna in strada, nel fuggire, inseguiti da carabinieri e polizia, si sono scontrati con un’autovettura.

Uno di loro, residentea Lusciano,ha riportato una ferita alla testa ed è stato trasportato all’ospedale “Moscati” di Aversa. Versa in prognosi riservata ma non è in pericolo di vita. E’ accaduto nella serata di giovedì, intorno alle 19, a Trentola Ducenta.

Protagonisti due giovani rapinatori, ventenni, entrambi dell’agro aversano, che si aggiravano per le strade della città in sella ad uno scooter Honda Sh con targa rivestita di cellophane allo scopo di evitare l’identificazione. Col volto travisato e pistola in pugno, detenuta da uno dei due, hanno scippato la borsa ad una donna che passeggiava in strada.

I passanti hanno dato l’allarme e sul posto sono prontamente intervenute due pattuglie di carabinieri e polizia, in servizio di controllo del territorio, che si sono date all’inseguimento dei malviventi. Questi, giunti in via Circumvallazione, nel tratto tra la pizzeria Coviello e il supermercato Ronza, mentre erano braccati dalle forze dell’ordine, sembra per una distrazione del conducente del motociclo, hanno centrato in pieno lo sportello anteriore, lato passeggero, di una Fiat Panda di colore giallo guidata da una donna che stava svoltando in una traversa. I due sono rovinati a terra: uno di loro è riuscito a scappare, mentre l’altro, impossibilitato a muoversi per la ferita subita al capo, è stato preso in consegna dai carabinieri e condotto in ospedale.

In caserma i carabinieri hanno interrogato la donna rapinata e la conducente della vettura speronata, che ha riportato qualche lieve ferita, per ricostruire la dinamica dei fatti. Intanto, sono in corso le ricerche per catturare il complice datosi alla fuga.

Al Pronto soccorso i militari dell’Arma hanno rinvenuto, all’interno dell’autombulanza utilizzata per il trasporto del ferito, una pistola scacciacani a tamburo caricata a salve. Mentre sul luogo dell’impatto veniva rinvenuto e sequestrato un passamontagna. Posto sotto sequestro anche il motociclo, gravemente danneggiato.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico