Trentola Ducenta

Puc, “LiberaMente” chiede di allungare i tempi di approvazione

 Trentola Ducenta. Allungare i tempi per l’approvazione del Piano urbanistico comunale.

A chiederlo è l’associazione “LiberaMente”, cheinvita l’Amministrazione comunale di Trentola Ducenta asoprassedere all’adozione, in tempi brevi, dello strumento di programmazione urbanistica del territorio.

La richiesta trae origine dalla delibera di Giunta Regionale numero 605 del 20 dicembre del 2013, con la quale l’ente di palazzo Santa Lucia ha prorogato i termini per la presentazione dei piani urbanistici comunali, facendo slittare la possibile approvazione di ulteriori 18 mesi.

“La nostra richiesta – spiegano dall’associazione LiberaMente – va nell’esclusivo interesse dei cittadini, di quelli che non hanno avuto la possibilità di ritirare la concessione edilizia a causa della sempre più crescente crisi economica. Ciò riguarda principalmente i privati cittadini e non gli imprenditori del mattone che, diversamente, hanno la possibilità e la liquidità necessaria per realizzare, nei tempi previsti, gli immobili progettati. Al riguardo, la ratifica della delibera di Giunta Regionale ha fatto venir meno i presupposti che giustificavano l’urgenza richiamata dall’amministrazione comunale, che potrebbe, invece, lavorare con maggiore tranquillità e completare un iter che, una volta archiviato,avrà un impatto di non poco conto sulla vita di tanti cittadini di Trentola Ducenta e sull’economia locale”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico