Succivo

Dell’Aversana: “Il capriccio di un assessore costa 20mila euro”

 Succivo. “Un capriccio costato ventimila euro alla collettività”. Non ci va tanto per il sottile il consigliere comunale di “Progetto per Succivo”, Franco Dell’Aversana, nell’etichettare il Meeting della Canzone Napoletana svoltosi lo scorso fine settimana e patrocinato dall’amministrazione comunale atellana.

“A memoria – dichiara Dell’Aversana – non ricordo che mai l’amministrazione comunale del nostro centro avesse dato un sostanzioso contributo ad un evento nel corso del quale veniva presentato il lavoro, in questo caso un disco, di un assessore. Siamo davvero al paradosso, alla follia amministrativa, al privilegiare le ambizioni di un singolo a discapito di quelle della comunità. Qui nessuno, men che meno il sottoscritto, vuole giudicare il contenuto artistico del lavoro musicale dell’assessore Gianni Aversano, che sarà sicuramente di ottima fattura, ma ci si chiede che se lo stesso Aversano e i suoi sodali siano convinti che è normale sfruttare una carica pubblica e i soldi della collettività per dar vita ad una manifestazione dove promuovere la raccolta di brani di un componente di quello stesso ente che finanzia l’evento. Siamo al cortocircuito fra interesse pubblici e interessi privati, fra controllori e controllati. Ormai non si capisce più nulla. E spiace che quanto accaduto abbia finito anche con lo svilire la presenza di grandi artisti, uno fra tutti Vittorio Marsiglia, che pure hanno presenziato al Meeting. Rammarica il fatto che amministratori, come il presidente del consiglio comunale, e consiglieri di maggioranza molto stimati, si prestino a questi giochetti, soprattutto in un periodo di vacche magre per gli enti civici e soprattutto per tanti nostri concittadini che a causa della crisi vivranno un altro Natale di ristrettezze e privazioni. Caro Aversano e cari componenti della giunta per ridare una dignità alle martoriate istituzioni comunali non vi resta che una strada: dimettervi e farlo anche presto”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico