Succivo

Atellana Volley, il 15 novembre al via il campionato

 Succivo. Stagione ricca di impegni agonistici quella prevista per l’Asd Atellana Volley. Da sottolineare la 35esima partecipazione consecutiva della squadra maggiore al campionato di pallavolo maschile che avrà inizio sabato 15 novembre al Palavolley “Franco Papa” di Succivo contro la Red Volley Maddaloni.

Una partita psicologicamente ostica, aggettivo appropriatissimo per tale campionato, dove più che i muscoli dovrà prevalere la “ragione”. Succivesi pronti al riscatto grazie anche ai grandi sacrifici ed al grande lavoro atletico svolto dal Prof. Lello D’Angelo. Un grande in bocca al lupo va anche all’onnipresente mister Mimmo Finelli, legato indissolubilmente all’orgoglio pallavolistico atellano. Riprende vita, inoltre, il gruppo giovanile maschile allenato da mister Federico Cretella.

Il gruppo è composto totalmente da nuove leve che, seppur inesperte, hanno preso dignitosamente parte al campionato provinciale under 14. Sempre lo stesso settore prenderà parte anche ai campionati provinciali under 13 e 15. Col gemellaggio nato tra la “Volalto Caserta”, squadra militante in Serie A2, ed il sodalizio succivese, nasce la Volalto Succivo, gruppo femminile curato dall’esperienza del professorAndrea Donelli.

Il team prenderà parte, oltre che al campionato under 13, 14 e 16 anche a quello di 2° Divisione, per la prima volta nella storia della società. Un nuovo volto dell’Atellana volto a riprendere le orme, tramite un progetto ben definito, dei vecchi fasti. Altra novità è l’affiliazione con il Csi di Aversa, quindi altri campionati a cui prenderanno parte i piccoli atleti del minivolley di palla bloccata, 1° e 2° livello.

Un buon passo per coltivare i campioni del futuro. Oltre ai diversi campionati di volley, da non trascurare il buon lavoro che il mister Ninotto di Marsilio, insieme alla collaborazione di Silvestro Di Vilio e Sossio Capasso, sta offrendo al settore Calcio. “Piccoli amici” e “Pulcini a 5” ed oltre 4 gruppi partecipanti a 4 campionati diversi iniziati proprio lo scorso week end. A tutto questo si associa la collaborazione con il Basket Succivo contando dunque anche i campionati basket e minibasket.

Un tripudio di agonismo ed una gran buona dose di sport accompagnano ormai una società ultratrentennale che, per 11 mesi su 12, dispensa al meglio i grandi valori dell’attività ludica con l’obbiettivo di forgiare e formare le nuove generazioni sportive sulla base di ciò che è stata la grande V.B.S. Non a caso il motto di casa è: “La storia non si dimentica, si tramanda!”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico