Sessa Aurunca - Cellole

Baia Domizia, razzia di cellulari e orologi: le vittime riconoscono la refurtiva

 Baia Domizia. Il 27 luglio scorso i carabinieri della stazione di Baia Domizia procedevano all’arresto di Gennaro Ciriello, 57 anni, per il reato di furto aggravato.

L’uomo venne fermato mentre circolava a bordo di una bici con in spalla uno zainetto contenente vari arnesi per lo scasso.La successiva perquisizione domiciliare permetteva di rinvenire, nell’abitazione del fermato, vari oggetti di valore, tra cui cellulari, orologi ed altro.

Pertanto, venivano invitati tutti coloro che in quel periodo avevano subito dei furti, a presentarsi in caserma,per la visione ed eventualericonoscimento degli oggetti sequestrati all’arrestato.

All’invito aderivano diverse persone vittime, in quel periodo, di furti, e tra queste, ben undici riconoscevano tra la merce sequestrata, oggetti a loro asportati che, come di diritto, gli sono stati restituiti. Sulla scorta di queste ultime risultanze il 57enne veniva deferito in stato di libertà per il reato di ricettazione.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Trentola Ducenta, Sagliocco: "Ma l'opposizione si crede Polizia Giudiziaria?" - https://t.co/m11WYNUxEk

Napoli, abusi su bambine in centro per autismo: arrestato fisioterapista pedofilo - https://t.co/PgaE1HmRdv

Santa Maria Capua Vetere, 25enne morto fulminato: indagine per omicidio colposo - https://t.co/rdjjC1ksvo

Maddaloni, uomo trovato morto in casa dai familiari - https://t.co/6skAAIHg89

Condividi con un amico