Sant’Arpino

Il metodo dei bulloni per rubare le auto: due arresti

 Sant’Arpino. Avevano rubato un’automobile a un uomo con il metodo del bullone. Sono stati arrestati dai carabinieri della compagnia Marcianise e della stazione carabinieri di Sant’Arpino che hanno arrestato per concorso in tentata estorsione Pasquale Crispino, di 55 anni, e Arcangelo Grazioso, di 45.

L’arresto è scaturito in seguito al tentativo di estorsione nei confronti di un uomo al quale, nella mattinata, era stato asportato l’autoveicolo. In sostanza, mentre l’uomo viaggiava in auto, i due avevano lanciato dei bulloni in direzione della carrozzeria della vettura e si erano poi nascosti.

L’ignaro automobilista si era fermato ed era sceso dal veicolo per vedere cosa fosse successo alla sua macchina, ma mentre ispezionava la carrozzeria uno dei due ladri si è messo alla guida della macchina ed è scappato.

E’ stato contattato in seguito dai ladri che gli avevano proposto di restituire l’automobile con il metodo del ‘cavallo di ritorno’, ma la vittima aveva denunciato tutto ai carabinieri i quali si sono fatti trovare sul luogo dello scambio e hanno arrestato i due presunti truffatori.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico