Sant’Arpino

Cantiello trionfa agli Junior Eurovision: l’amministrazione si congratula

 Sant’Arpino. L’amministrazione comunale retta dal sindaco Eugenio Di Santo si complimenta con il giovanissimo santarpinese Vincenzo Cantiello che, dopo il grandissimo successo riscosso con la partecipazione al programma Rai “Ti lascio una canzone”, ha trionfato ieri sera allo Junior Eurovision Song Contest 2014.

La competizione, che si è svolta a Malta, vede ogni anno in gara ragazzi dai 10 ai 15 anni provenienti da tutta Europa. E quella di sabato sera è stata una doppia vittoria per Cantiello, non solo perché è salito sul podio sbaragliano i 15 avversari con la maggioranza delle preferenze (159), ma anche perché grazie a lui l’Italia veniva rappresentata nel contest canoro per la prima volta.

“Siamo davvero orgogliosi – dichiarano gli amministratori – che il nostro paese, con la sua storia e le sue tradizioni, sia stato rappresentato da un giovane della nostra terra, prima in una trasmissione Rai e poi addirittura in una competizione canora europea. Il talento innato Di Vincenzo ha letteralmente incantato il pubblico e la giuria decretandone la meritatissima vittoria. E a tifare e ad applaudire per lui davanti alle tv c’eravamo proprio tutti”.

“A Vincenzo – concludono – vanno i nostri più sentiti complimenti, la manifestazione dell’orgoglio dell’intera comunità e l’incitazione a proseguire lungo la strada intrapresa, continuando a coltivare la sua passione perché, con l’intraprendenza e il talento che lo contraddistinguono, siamo certi che riuscirà ad arrivare sempre più lontano”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico