Santa Maria C. V. - San Tammaro

Spacciano droga vicino al Commissariato, arrestati due coniugi

 Santa Maria Cv. La centrale di spaccio era a cento metri dal tribunale penale e dal commissariato locale di polizia. Forse pensavano che fosse quello l’ultimo posto dove le forze dell’ordine sarebbero andate a controllare.

E invece è finita male per due giovani coniugi, Giovanbattista Di Monaco, 34 anni, e Assunta Febrotto, di 22, arrestati dagli agenti della squadra di polizia giudiziaria del commissariato di Santa Maria Capua Vetere per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

48,10 grammi di hashish trovati dai poliziotti nell’abitazione della coppia che – considerando i numerosi “clienti” notati durante gli appostamenti degli uomini del commissariato – risultava un punto di riferimento per il mercato della droga sammaritana.

Il pm Domenico Musto ha quindi disposto la custodia cautelare in carcere per Musto e la detenzione domiciliare per la moglie in quando madre di figli minorenni.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Manovra, Italia risponde a Ue: "Interverremo se il deficit/Pil va oltre le stime" - https://t.co/UePkYTFwSh

Roma, usura e spaccio: sgominata banda a Fidene. Coinvolta dipendente comunale - https://t.co/Xnnz0Ohf4w

Migranti e matrimoni "in vendita": 3 arresti nel Cosentino - https://t.co/ADhgOeczDq

'Ndrangheta, arrestato a Roma il latitante Filippo Morgante della cosca Gallico - https://t.co/q5hH3CPKIg

Condividi con un amico