Santa Maria C. V. - San Tammaro

Da Matthew Barney a Monica Guerritore, serata conclusiva del Mitreo

 Santa Maria Cv. Cala il sipario sulla 14esima edizione del Mitreo Film Festival.Domenica 23 novembre, si conosceranno i nomi dei vincitori della sezione cortometraggi, documentari e sceneggiature.

Dopo la maratona no stop durata 48 ore, si riuniranno le varie giurie composte Inviato da iPad. Anche la giornata conclusiva del Festival diretto da Lucilla Mininno è ricca di eventi. Si inizia alle 17 con la Video Arte vista dagli occhi del collezionista Ernesto Esposito, a cura di Massimo Sgroi, direttore artistico del Museo di Arte Contemporanea di Caserta.

Questa sezione offrirà uno spaccato sulle ultime tendenze dei video nell’arte contemporanea. In particolare, sarà visibile il ciclo più straordinario della video arte negli ultimi venti anni, Creamaster di Matthew Barney. È un’occasione irripetibile per vedere un’opera che non è mai stata proiettata in provincia di Caserta ed è considerato uno dei lavori più belli del Terzo Millennio.

Fra gli altri video sarà possibile vedere anche quello di Francesco Vezzoli che è stato presentato alla biennale di Venezia e ha girato nei grandi musei. Un suggestivo viaggio su quella che ė la nuova estetica dell’arte contemporanea vista attraverso gli occhi di un grande collezionista europeo, il napoletano Ernesto Esposito.

Alle20“Dall’Inferno all’Infinito”, uno spettacolo di e conMonica Guerritore. A seguire le premiazioni del concorso MitreoFilmFestival 2014 e del Premio offerto da Anche Cinema ad uno dei corti in concorso. Madrina d’eccezione, Monica Guerritore. Infine saluti e ringraziamenti. ConduconoChiara SalvoeFabrizio Nevola.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico