Napoli Prov.

Lo Sporting batte l’Arzano e conquista altri tre punti salvezza

 Lusciano. Grandissima prova di carattere dei luscianesi, in una partita dove vincere era l’unico modo per lasciarsi alle spalle la brutta prestazione del derby della domenica precedente. Lo Sporting Lusciano vince in casa con il risultato di 4 a 2, battendo l’Asd Arzano City.

La giornata parte sotto i migliori auspici per i gialloblù, che affrontano i loro avversari in campo casalingo con condizioni climatiche perfette e tifoseria delle migliori occasioni, con la presenza dell’amministrazione comunale rappresentata dal consigliere delegato allo Sport, Marco Valentino, grande sostenitore e promotore del progetto Sporting Lusciano. Infatti, la squadra di Carlo Di Santo si porta in vantaggio al 3’ del primo tempo con un goal del solito Paolo Liotto dopo però aver sciupato una clamorosa azione gol a tu per tu con il portiere.

Dopo la prima rete la squadra acquista ancor più sicurezza, continuando ad attaccare e a rendersi pericolosa. La seconda rete arriva al 17’ p.t., quando su una spizzicata di testa di Iannelli, libera Liotto di servire Giuseppe Climaco che di sinistro dal vertice destro dell’area arzanese lascia partire un diagonale di sinistro che batte l’incolpevole estremo difensore ospite.

Gli ospiti frastornati dalla partenza dei padroni di casa provano a reagire ma devono capitolare al 43’ quando Iannelli timbra il cartellino per la terza volta su assist di Liotto servito a suo volta magnificamente da un ritrovato e pimpante Climaco.

Il secondo tempo riprende con grande grinta da parte delle due squadre ma gli ospiti con maggiore voglia agonistica accorciano le distanze prima al 10° e poi alla mezzora riaprono la partita portando il risultato sul 3-2.

Alla ricerca del pareggio, l’Arzano si presta alle ripartenze dei padroni di casi, e su una di queste Liotto chiude definitivamente la partita sul 4 a 2.

“Sono soddisfatto di come il gruppo sta affrontando questo inizio di campionato – afferma il direttore sportivo Nicola Turco – e sono soddisfatto dell’intesa che si sta creando nel reparto d’attacco. Quando saremo al completo sono sicuro che questo gruppo può regalare grande soddisfazioni alla Città di Lusciano. Molto buona la prestazione dell’Arzano City, che si è rivelata un ottimo avversario in campo…”.

Lo spogliatoio gialloblù adesso dà appuntamento ai suoi tifosi a domenica 16 novembre a Teano, dove si andrà allo scontro contro una delle squadre più forti di questo girone. “Abbiamo bisogno del sostegno dei nostri tifosi – è questo l’appello che lancia lo spogliatoio luscianese a fine partita – andremo a Teano per giocare con grinta e determinazione”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico