Italia

Roma, assaltano villa e picchiano proprietari: caccia ai ladri

 Roma. Un gruppo di malviventi ha assaltato, nella notte, una villetta ad Ostia, aggredendo i proprietari.

I due coniugi, sorpresi nel sonno, sono stati schiaffeggiati, minacciati e chiusi in una stanza. I criminali, a volto coperto, sarebbero riusciti a scardinare una porta finestra del pian terreno dell’abitazione, con un cacciavite. La coppia sarebbe stata malmenata nel tentativo di scoprire la presenza di una cassaforte, in realtà assente nella villetta, in via Francesco Salvolini.

Dopo aver messo a soqquadro l’abitazione, con un bottino di 200 euro, i criminali sono fuggiti. Avrebbero tentato di forzare la porta di un’altra abitazione nella stessa strada, ma l’allarme li ha messi in fuga.

Intervenuti sul luogo gli agenti del commissariato di Ostia. In base a quanto riferito dai coniugi, i rapinatori avevano un accento dell’est ed erano armati di cacciavite e pinze. La rapina è avvenuta intorno alle 4 di giovedì.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico