Italia

Countdown per Samantha, la prima donna astronauta italiana nello spazio

 Bajkonur.“Un sogno, una sola anima, un premio, un obiettivo, un colpo d’occhio dorato”. E’ quanto ha scritto al termine della conferenza stampa pre-lancio Samantha Cristoforetti sul suo diario di viaggio.

La 37enne astronauta italiana, che domenica sera volerà nello spazio a bordo della navicella spaziale Soyuz TMA-15M, è stata impegnata in incontri e ultime verifiche con il personale della base di Bajkonur.

Nel corso della conferenza stampa svoltasi al cosmodromo e possibile solo attraverso il vetro essendo l’equipaggio in regime in quarantena, Cristoforetti ed i compagni di missione Shkaplerov e Virts, ha detto che “le attività di bordo saranno seguite come buona tradizione sui blog e social network”.

Numerose le domande, soprattutto dei media russi, circa gli esperimenti che andranno a fare nei prossimi sei mesi. A Samantha è stata rivolta la domanda di come si sente essere la prima italiana a volare nello spazio. Lei ha risposto che “è una cosa giornalistica che non l’attrae particolarmente perchè l’obiettivo era andare nello spazio”.

Il lancio è in programma per domenica, alle 21.59 ora italiana,dalla stazione di Baikonur, in Kazakhstan. Il razzo vettore Sojuz, con in vetta la navicella Sojuz TmA-15M, ha come destinazione la ISS, la Stazione Spaziale Internazionale.La missione si concluderà nel maggio 2015.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico