Italia

Camorra in Versilia, sequestrati beni per 6 milioni di euro

 Firenze. Quattro aziende, 22 immobili, 12 conti correnti e rapporti assicurativi e nove auto, situati nelle province di Lucca e Napoli, per un valore complessivo di oltre 6 milioni di euro.

E’ il bilancio del sequestro eseguito dalla Guardia di Finanza di Firenze contro un sodalizio camorristico, riferibile al clan “Saetta”, operante a Lucca e in Versilia.

Il sequestro trae origine da un’attività investigativa condotta dalla squadra mobile lucchese che nel 2013 portò all’arresto di quattro campani dediti prevalentemente a truffe assicurative ed estorsioni, accompagnate anche da aggressioni fisiche e violenza.

Successive indagini sulle disponibilità finanziarie degli affiliati, svolte dal nucleo di polizia tributaria di Firenze, hanno permesso di individuare un ingente patrimonio mobiliare ed immobiliare costituito da tre degli associati, ritenuto frutto dell’attività illecita.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Mondragone, contrabbando di sigarette: revocati domiciliari a Caprio - https://t.co/HX26ZYBMGh

Condono, Salvini: “Verità agli atti, per scemo non passo”. Lo spread tocca i 340 punti https://t.co/hucibtPCtD

Casapesenna, processo Zara. Nicola Schiavone: "Fortunato Zagaria testa di legno del boss" - https://t.co/zCIAJK9ep3

Parma, sequestrato cantiere centro commerciale vicino aeroporto: 3 indagati in Comune - https://t.co/QEz7kiJNFV

Condividi con un amico