Home

Suor Cristina da Fazio: “Non è successo ma messaggio di Dio”

Suor Cristina Fabio FazioÈ stata ospite di Fabio Fazio a “Che tempo che fa” dove non ha nascosto la sua voglia di partecipare al Festival di Sanremo laddove le arrivasse la proposta.

A dichiararlo è stata Suor Cristina che ha presentato per la prima volta il suo singolo, in uscita per Universal Music l’11 novembre. Il disco “Sister” è una raccolta delle cover realizzata dalla suora, vincitrice dell’ultima edizione di !The Voice of Italy”. La cantante ha commentato la sua esplosione mediatica, fatta di numeri come i 70 milioni di visualizzazioni in rete della sua prima esibizione al talent show: “La mia non è fama, la vivo come un messaggio che non dipende da me”.

L’amore per il canto accompagna la religiosa fin dall’adolescenza, ma la partecipazione a The Voice ha avuto anche un altro significato: “La musica è soltanto un mezzo per dimostrare che ho incontrato Cristo: grazie a The Voice siamo arrivate nelle periferie con i doni che abbiamo, seguendo l’invito di Papa Francesco”.Per Suor Cristina la musica non è solo un dono, ma anche una passione: “Elisa eGiorgia sono le mie preferite, ma quando sono andata in Brasile ho imparato ad amare anche il rock cristiano, mi piace molto il suo ritmo” .

A rimanere affascinati dalla religiosa sono state anche star internazionali come Alicia Keys e Whoopi Goldberg, che hanno scritto tweet sulla sua versione di `No One´, e Madonna che ha commentato il primo singolo di Suor Cristina, `Like a Virgin´, cover di un suo successo del 1984: “Ha detto che siamo `sisters for life´? La musica è una cosa che unisce”.

Sulla scelta del primo singolo, dal testo originariamente provocatorio, Suor Cristina dice: “Ho guardato alle parole senza pensare al passato: la caratteristica dei cristiani è di vedere tutto con occhi nuovi”. La copertina dell’album ritrae la religiosa seduta accanto a una sedia vuota: “Quella sedia rappresenta l’accoglienza, la Chiesa è sempre stata aperta a tutti, ora anche di più”. Dieci i brani, rivisitati e reinterpretati: ‘Try’ (Pink), ‘Like a virgin’ (Madonna), ‘Somewhere only we know’ (Keane), ‘Blessed be your name’ (Newsboys) , ‘Fix you’ (Coldplay), ‘No one’ (Alicia Keys ), ‘I surrender’ (Hillsong United), ‘True colors’ (Cindy Lauper), ‘Price tag’ (Jessy J) e ‘Perto, longe ou depois (Ordinary world)’, versione portoghese di ‘Ordinary world’ dei Duran Duran. Oltre a due canzoni inedite: ‘Fallin’ free’ e ‘L’amore vincerà’.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico