Esteri

Honduras, la miss scomparsa è stata uccisa con la sorella

 Tegucigalpa. Maria Jose Alvarado, “Miss Honduras 2014”, e sua sorella, Sofia Trinidad, sono state rapite e uccise.

Erano scomparse giovedì scorso dopo aver partecipato a una festa di compleanno a Santa Barbara, una località nella parte occidentale del paese centroamericano. Arrestato il fidanzato della sorella, Plutarco Ruiz: per la polizia è lui il responsabile degli omicidi. Trovata anche l’arma del delitto.

A parlare con la stampa locale è stata la madre delle due sorelle, Teresa Munoz: “Sofia è uscita di casa verso il mezzogiorno di giovedì. Era passata a prenderla il fidanzato per andare alla festa di compleanno a Santa Barbara. Maria José era invece a Tegucigalpa, ma Sofia le aveva chiesto di venire con lei alla festa: così ha fatto, nel pomeriggio è venuta a casa da dove è poi passata a prenderla una macchina rosa senza targa e con tre uomini a bordo”. La signora Alvarado ha poi chiesto solidarietà, sottolineando il proprio dolore: “Aprite i vostri cuori. Dio vede tutto, spero le liberiate”.

“Stiamo raccogliendo informazione dai familiari e gli amici. Nell’ambito delle indagini, abbiamo fermato più di dieci persone, tra i quali il fidanzato di Sofia”, ha sottolineato José Coello, portavoce delle forze della sicurezza di Tegucigalpa. In queste ore, sulle reti sociali circolano diverse foto delle due giovani. A quanto pare, alcune delle immagini sono state fatte proprio durante la festa di compleanno.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico