Napoli Prov.

Rubano un’auto in strada, inseguiti e arrestati dalla polizia

 Caserta. Tre uomini, tutti provenienti dal Napoletano, sono stati arrestati venerdì mattina, per tentato furto di un’autovettura, dagli agenti della squadra volante della Questura di Caserta, diretti dal commissario capo Antonia Lupone.

Si tratta di: Vincenzo Sorrentino, 37 anni, di Afragola, e di Luigi Romano, 49, e Attilio Brigliardo, 48, entrambi di Casalnuovo. Al centralino della Questura, intorno alle 11, giungeva una segnalazione di alcuni malviventi che, in viale delle Betulle, dove era giunti a bordo di una Skoda vecchio tipo, di colore verde, stavano forzando lo sportello di una Ford Ka, ultimo modello, parcheggiata in strada.

Sul posto si dirigevano, quindi, i poliziotti. Nel frattempo, due dei ladri, già saliti a bordo della Ka, si davano alla fuga, seguiti dal terzo complice alla guida della Skoda.

Con l’ausilio dei colleghi dei vicini commissariati, tutti coordinati dalla sala operativa della Questura, che indicava le possibili vie di fuga, gli agenti della Volante avvistavano le auto dei fuggitivi lungo la provinciale che collega Maddaloni a Marcianise.

L’inseguimento si protraeva fin quasi all’ingresso della vicina Autostrada A1 dove i ladri veniva bloccati e condotti nelle camere di sicurezza della Questura, in attesa di disposizioni da parte dell’autorità giudiziaria.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico