Caserta

Il ministro Lanzetta: “Caserta capofila per il sostegno a enti in difficolta’”

Maria Carmela LanzettaCaserta. “Nonostante le difficoltà, siamo pronti a fare la nostra parte e ad essere protagonisti di nuovi processi per migliorare la qualità delle autonomie locali. La richiesta del Governo è un elemento di conforto per il nostro impegno quotidiano”.

Lo dice il sindaco di Caserta, Pio Del Gaudio, al termine di un colloquio telefonico con Maria Carmela Lanzetta, ministro per gli Affari regionali e le Autonomie.

“Il ministro – spiega il sindaco – mi ha proposto che Caserta, d’intesa con la prefettura, diventi Comune capofila di un’azione di supporto integrato ed organico a favore degli enti locali in difficoltà del nostro territorio, a partire dall’accordo del Governo già in corso con il Comune di Casal di Principe. Questa proposta incontra la mia completa disponibilità: proprio nei giorni scorsi, a tal proposito, avevo ricevuto istanze di collaborazione dal neoeletto sindaco di San Cipriano d’Aversa. Ho pertanto richiesto al ministro un incontro a breve a Roma, affinché si possa coordinare al meglio le iniziative da sviluppare. Auspico che in quella occasione, alla luce dell’evidente situazione di difficoltà di Comuni come il nostro e come quelli di Casal di Principe e San Cipriano che sono in dissesto economico, possano essere valutate le nostre proposte al Governo, più volte ribadite, per favorire gli enti in dissesto in riferimento al patto di stabilità”. “Ringrazio il ministro e il prefetto – conclude il sindaco – per le parole di stima espresse nei miei confronti”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico