Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

“Giù le mani da Casapesenna”, fiaccolata per il sindaco De Rosa

 Casapesenna. Il popolo di Casapesenna si mobilita e fa quadrato intorno al sindaco Marcello De Rosa, promuovendo una fiaccolata di solidarietà tenutasi giovedì sera, dalle ore 19, in piazza Petrillo, nell’area antistante la chiesa.

La manifestazione è stata promossa da associazioni, comitati cittadini, parrocchia e tanta gente comune che ha voluto esprimere solidarietà al primo cittadino per il furto con sequestro subito mercoledì sera, che si ipotizza possa essere un atto di intimidazione.

“La gente chiede sicurezza per sé e per il primo cittadino, il raid di ieri sera mostra la vulnerabilità delle forze di polizia impegnate per il controllo del territorio. La gente chiede sicurezza, chiede il potenziamento delle forze di polizia sul territorio, chiede la protezione al primo cittadino già esposto per vicende personali che portarono negli anni passati all’arresto di ben quattro affiliati al clan dei casalesi”, affermano alcuni sostenitori di De Rosa.

“Un paese – continuano – che pensa di stare al passo economicamente, socialmente e politicamente non può non garantire la sicurezza delle istituzioni e dei cittadini. Sequestrare in casa un’intera famiglia e intimidire il sindaco: questa è roba da terzo mondo”.

A seguire le immagini video:

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico