Carinaro

Ampliamento Via D’Annunzio, Zampella chiede collaborazione dei cittadini

Giovanni ZampellaCarinaro. “Un’opera importante che avrà sicuramente un forte impatto positivo sull’intera popolazione carinarese, permettendo una più fluida e comoda circolazione del traffico in questa importante arteria e garantendo un passaggio pedonale più comodo e sicuro”.

Così l’assessore ai Lavori pubblici, Giovanni Zampella, commenta le opere di ampliamento di via D’Annunzio, iniziative lo scorso 24 novembre.

Un progetto predisposto dalla precedente amministrazione Masi, che aveva provveduto alla quasi totalità delle incombenze burocratiche propedeutiche all’avvio dei lavori, iniziati, vista la naturale scadenza del mandato, dalla nuova amministrazione guidata dal sindaco Marianna Dell’Aprovitola.

“Abbiamo provveduto – spiega Zampella – a espletare le restanti incombenze burocratiche dando inizio all’intervento. Sono costanti i contatti con il direttore dei lavori allo scopo di limitare al minimo i disagi per la popolazione ed in particolare per i residenti di via D’Annunzio”.

A tal proposito l’assessore Zampella chiede a tutti i cittadini di “collaborare rispettando la segnaletica collocata dalla ditta esecutrice, in cooperazione con il sempre zelante personale della locale Polizia municipale, in modo da agevolare i lavori e ridurre i tempi di realizzazione dell’opera, consegnando, quindi, alla comunità carinarese una nuova e più funzionale via D’Annunzio”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico