Campania

Napoli, blitz della Municipale: sequestrato campo rom di Gianturco

 Napoli. Gli agenti della Polizia municipale di Napoli hanno notificato ai rom che occupano abusivamente un’area di circa 700 metri quadrati un atto di sgombero di un terreno di proprietà privata adibito ad accampamento con baracche in muratura nella zona di Gianturco.

Gli occupanti hanno sette giorni di tempo per andare via. Si tratta di 70 persone, 20 dei quali bambini. A condurre l’operazione la sezione di pg della Polizia municipale presso la Procura di Napoli, guidata dal capitano Gabriele Salomone, con il coordinamento della Procura di Napoli, con il procuratore Colangelo, l’aggiunto Fragliasso e la pm De Renzis. L’operazione, secondo quanto riferiscono dalla Polizia municipale, si è svolta senza problemi.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico