Campania

Ecomostro di Alimuri, il 30 novembre sarà abbattuto

 Napoli. Pochi secondi per cancellare decine di anni di sfregio al territorio: l’ecomostro di Alimuri, lo scheletro di cemento da 18 mila metri cubi che deturpa una delle spiagge più belle della Penisola Sorrentina, verrà abbattuto il prossimo 30 novembre con l’utilizzo di micro-cariche.

Tutta l’operazione, dal costo di 230 mila euro a carico del proprietario, richiederà 50 giorni. Si procederà in primo luogo con l’abbattimento della struttura, poi con messa in sicurezza del costone.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico