Torre del Greco

Droga e camorra, 17 arresti e sequestri nel Napoletano

 Napoli. La Guardia di Finanza del Comando Provinciale ha eseguito 17 ordinanze di custodia cautelare (4 agli arresti domiciliari) su disposizione della Dda nei confronti di altrettanti appartenenti ad organizzazione criminali dell’area vesuviana dedite al traffico ed allo spaccio di droga.

Le basi operative delle organizzazioni, legate a clan camorristici, erano a Casola di Napoli, Lettere, Torre Annunziata e Torre del Greco.

I finanzieri hanno accertato contatti con trafficanti di droga olandesi e venezuelani. Nel corso delle indagini i finanzieri hanno sequestrato complessivamente 3 chili di cocaina, 150 chili di marijuana, 250 chili di hashish, 10 mila semi e circa 25 mila piante di marijuana per un valore complessivo di mercato di circa 20 milioni di euro. Nei confronti dei 17 arrestati sono state disposte anche misure patrimoniali.

Sequestrati 6 immobili a Lettere, Casola di Napoli e Torre del Greco, terreni per 1065 metri quadrati a Lettere e Casola di Napoli, 7 auto, 3 moto e 13 depositi bancari e postali per un valore complessivo di 800 mila euro. Sequestrate anche 5 aziende, riconducibili agli arrestati o a loro familiari a Pavia, Torre Annunziata, Casola di Napoli e Santa Maria la Carità.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico